Chi siamo

Il Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa ha il compito di progettare, coordinare, sostenere e, per quanto di competenza, realizzare l’azione di sensibilizzazione al sovvenire alle necessità della Chiesa in collegamento con il “servizio centrale” della CEI.

I criteri di riferimento e le modalità utilizzate dal Servizio per l’azione di sensibilizzazione sono contenute nel documento dei vescovi italiani ”Sovvenire alle necessità della Chiesa. Corresponsabilità e partecipazione dei fedeli”, approvato dalla XXX° Assemblea Generale Straordinaria dell’episcopato italiano nel novembre 1998. In esso vengono indicati i fondamenti teologici e le direttive pastorali dell’episcopato concernenti la corretta impostazione e l’articolazione concreta del rapporto della Chiesa con i beni temporali e le risorse finanziarie. In secondo luogo si chiamano tutti i battezzati, in particolare i fedeli laici, ad una partecipazione più diretta e corresponsabile nell’amministrazione delle risorse materiali, in vista del raggiungimento delle finalità spirituali della Chiesa.

In sintesi, i criteri e le modalità indicati per l’azione di promozione sono:

  1. presentare ai fedeli e all’opinione pubblica il problema in tutta la sua ampiezza, evidenziando, in modo particolare, le molteplici iniziative realizzate con i fondi ricevuti;
  2. informare e sensibilizzare la popolazione del Paese utilizzando i sussidi, competenze tecniche e strutture di comunicazione sociale, tenendo sempre presente lo scopo formativo dell’azione di promozione.

In particolare, il prioritario campo d’azione del Servizio è quello di promuovere la partecipazione e la trasparenza, focalizzando l’attenzione sulle tre coordinate fondamentali che ne hanno guidato l’azione dal suo nascere ad oggi: formare, informare e coinvolgere.

STRUTTURA IN UMBRIA

Vescovo delegato per il Sovvenire in Umbria: S.E. Mons. Paolo Giulietti Vescovo ausiliare di Perugia – Città della Pieve

Coordinatore della Commissione Regionale Umbra: Diac. Giovanni Lolli, 3282937314 giovanni.lolli@tiscali.it

DELEGATI DIOCESANI

ASSISI – NOCERA – GUALDO: D’Amico Eduardo, Incaricato diocesi di Assisi, Nocera U, Gualdo Tadino – Via delle sorgenti, 27 06081 Assisi

Tel. 075-8064097 / Cell: 339-7768305/  e-mail: edamico_2000@yahoo.it

 

CITTA’ DI CASTELLO: Floridi Giuseppe, Via del Turismo, 7 fraz. Cornetto 06012 Città di Castello

Cell. 347-3521236. E-mail giubeppe@libero.it

 

GUBBIO: Giombini Fernando Via Emilia-Romagna, 08, 06020 Gubbio

Tel. 075-9211254  / Cell: 349-8338460 / e-mail: fernandogiombini@virgilio.it

 

PERUGIA – C. D. PIEVE: Lolli Giovanni Via Giovanni da Verrazzano, 59- 06127 Perugia

Tel. 075-5054179 / Cell: 328-2937314 / e:mail giovanni.lolli@tiscali.it 

 

TERNI – AMELIA: Millesimi Evaldo, Via delle terre Arnolfe, 32 – 05100 TERNI

Tel. 0744-242100/Cell: 328-6170214 377-3163165 / e-mail: emillesi@inwind.it

 

FOLIGNO: Pecci Guerrino Via Campodonico, 2 – 06038 SPELLO (PG)

Tel. 0742-652021 / Cell: 338-9947747 / e-mail: guerrinopecci@hotmail.com

 

ORVIETO – TODI: Don Luca Conticelli, Curia Vescovile, Piazza del Duomo, 19 – 05018 Orvieto (TR)

Cell. 3478094397 – email: donluca.c_2017@virgilio.it;

Sabatini Benito, Località Acqua fredda 4 – 05019 ORVIETO (TR)

Tel. 0763-302067/Cell: 340-8966422/ e-mail: fedesabatini@hotmail.com

 

SPOLETO – NORCIA: Zampolini Gianfranco, Via Ugo Foscolo, 10 – 06036 Montefalco

Cell. 329-6508326/ e-mail: gzampolini@yahoo.it